L'Associazione collabora insieme ad altre associazioni a dare dei suggerimenti per la stesura del nuovo piano triennale sulle malattie rare. Ecco il testo inviato dal Ministro della Salute all'attenzione della conferenza Stato-Regioni.