Riunione Euro HSP 2017

Per la prima volta in Italia la riunione di Euro HSP 2017.

Ringraziamo tutte le nazioni intervenute, i medici, chi si é adoperato per la riuscita dei due giorni.

In allegato troverete le minute delle riunioni e le presentazioni dei medici intervenuti.

Professor Stefano Sotgiu: Sardinia and HSP

Professor Carlo Casali: “Daisy”, Italian HSP database

Doctor Panza: Mutation in gene ALDH18A1 causing SPG9A

Euro H.S.P. e Vi.P.S. onlus

L'Italia ospiterà per la prima volta il 16-17-18 giugno il congresso di Euro HSP, associazione europea delle paraparesi,  ad Alghero.

Programma della giornata del congresso.

 

Antenne Handicap e il Bass, sport per tutti

Antenne Handicap ed il Bass ( snowboard utilizzato nelle settimane montagna anche dai soci di Vips onlus), si è aggiudicato il bando di Fondazione Vodafone.

Il 7 giugno c'è stata la premiazione a Roma dei progetti vincitori del bando di Fondazione Vodafone, tra cui il progetto di Antenne Handicap.

Congratulazioni ad Andrea Borney, Loredana Savoye e tutti i loro collaboratori!

Primo Incontro del Comitato Scientifico di Vi.p.s. onlus

Il 3 giugno a Roma si è tenuto il primo incontro del Comitato Scientifico di Vips onlus. Presenti quasi tutti i medici del Comitato, il Vice Presidente di Vips e la referente del Lazio; i medici hanno condiviso idee e progetti per l'anno in corso ed il 2018. Un primo passo perchè la ricerca si rafforzi e continui il suo percorso.

A tutti i medici coinvolti, buon lavoro da tutti noi!

Incontro Soci per Macro Area Nord

Si è tenuto Domenica 28/5 l' incontro soci della Macroarea del nord Italia organizzato da Vips Onlus . All' incontro ha partecipato la Dott.ssa Grazia D' Angelo , Neurologa presso La Nostra Famglia di Bosisio Parini; diversi gli argomenti trattati , che hanno sempre avuto come filo conduttore la patologia e le problematiche ad essa connesse.
A fine incontro un pranzo organizzato da Vips ha dato la possibilità a tutti i partecipanti di confrontarsi in un clima piacevole e divertente.

Immagini.

Intervento della Dottoressa D'Angelo.